medicina sportiva

Nella sede di Cattolica e di Rimini è presente il “Centro di Medicina dello Sport” centro accreditato dalla Regione Emilia – Romagna d’intesa con il CONI (deliberazione G.R. n. 1322 dell’11/04/1995).
Si eseguono visite di idoneità sportiva agonistica e non agonistica in base all’art. 5 – D.M. 18/02/1982.

Come prenotare

È possibile recarsi di persona oppure telefonare

  • Cattolica dalle 9.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì (chiamare 0541/958882)
  • Rimini dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì (chiamare 0541/778516)

Documenti da presentare

  • documento d’identità
  • codice fiscale

È consigliabile indossare un abbigliamento comodo, come la tuta e le scarpe da ginnastica.

Specialisti

  • Dr. F. Faragona (Cattolica)
  • Dr. W. Pasini (Cattolica, Rimini)

VISITA NON AGONISTICA

Il certificato di buona salute è GENERICO, è facoltativo far menzione dello sport praticato. Un unico certificato permette la pratica di diversi sport non agonistici per tutti i praticanti di qualsiasi età

Saranno eseguiti, in presenza del Medico, i seguenti esami:

  • Peso, altezza e pressione
  • ECG a riposo

VISITA AGONISTICA UNDER 40

Gli atleti di età inferiore ai 40 anni che necessitano del certificato di idoneità sportiva agonistica sono coloro i quali praticano attività sportive qualificate e definite “AGONISTICHE” dalle Federazioni Sportive Nazionali, dal CONI, dagli Enti di propaganda sportiva riconosciuti.

Saranno eseguiti, in presenza del Medico, i seguenti esami:

  • Peso, altezza e pressione
  • Spirometria
  • ECG a riposo
  • ** Prova sotto sforzo con “Step-test” o cicloergometro, previa valutazione medica
  • ** ECG al termine della prova
  • Esame Urine: 1 provetta con le urine (raccolte al mattino) o risultato dell’esame urine effettuato entro due mesi dalla visita

** solo sport di Tabella B

VISITA AGONISTICA OVER 40

Gli atleti di età superiore ai 40 anni che necessitano del certificato di idoneità sportiva agonistica sono coloro i quali praticano attività sportive qualificate e definite “AGONISTICHE” dalle Federazioni Sportive Nazionali, dal CONI, dagli Enti di propaganda sportiva riconosciuti.

Saranno eseguiti, in presenza del Medico, i seguenti esami:

  • Peso, altezza e pressione
  • Spirometria
  • Prova sotto sforzo o T.E.M. su cicloergometro con monitoraggio cardiologico
  • Esame Urine: 1 provetta con le urine (raccolte al mattino) o risultato dell’esame urine effettuato entro due mesi dalla visita

Modalità per l’esecuzione del Test Ergometrico Massimale (test da sforzo o T.E.M.) solo per gli atleti agonisti di età superiore ai 40 anni

  • Torace depilato quando è il caso
  • Tuta e scarpe da ginnastica
  • Evitare il fumo di sigaretta, cioccolata, caffè, coca-cola nelle 2 ore precedenti
  • Eseguire il test a digiuno o lontano dai pasti (2-3 ore)
  • Se si assumono farmaci, informarsi con il cardiologo esecutore del test se può assumerli o sospenderli
  • Non eseguire il test in caso di febbre, infortunio recente agli arti inferiori